I bandi pubblicati nella presente pagina (i quali sono meno della metà di quelli presenti in ambito europeo e nazionale) non sono da considerare esaustivi o sufficienti al fine di adottare decisioni, né possono altresì essere sostitutive della consulenza professionale


CONTRIBUTI PER L'EFFICIENZA ENERGETICA

Beneficiari

Imprese appartenenti alla regione Marche, di piccole medie e grandi dimensioni.


Agevolazione

Contributi a fondo perduto con percentuale varibile a seconda della grandezza dell'impresa, in particolare:

        - Piccole imprese: fino al 60% sulla spesa ammissibile.

        - Medie Imprese: fino al 50% sulla spesa ammissibile.

        - Grandi Imprese: fino al 40% sulla spesa ammissibile.

Per ogni categoria l'importo massimo del contributo a fondo perduto non potrà, in nessun caso, superare la soglia dei 200.000 €.


Domande

Le domande possono essere presentate dal 15/11/2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEL COSTO LAVORO

Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese, regolarmente costituite, iscritte alla CCIAA ed attive.

Agevolazione

Contributi a ciascuna impresa fino ad € 50.000,00 a sostegno del costo del lavoro per le imprese dei settori particolarmente colpiti dall’emergenza COVID-19 localizzate nelle aree di crisi industriale e nell’area sisma della regione Marche.

Interventi ammissibili

Lavoratori per i quali si richiedono i contributi devono avere i seguenti requisiti:

1) Essere dipendenti dell’impresa richiedente, con assunzione a tempo indeterminato e con contratto antecedente il 23/02/2020, anche part-time; 

2) Essere tra i lavoratori beneficiari di ammortizzatori sociali ordinari o in deroga con causale COVID-19.

Domande

Le domande possono essere presentate dal 26/04/2021 al 30/11/2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

FINANZIAMENTI RILANCIO PMI CRATERE SISMICO

Beneficiari

Aziende micro, piccole e medie esercitate anche nella forma della libera professione individuale.

Agevolazione

Finanziamenti fino ad € 30.000 a tasso zero con restituzione in 10 anni, preammortamento di 3 anni e senza alcuna forma di garanzie.

Il finanziamento copre il 100% delle spese sostenute ed è finalizzato a realizzare nuovi prodotti, processi e servizi oppure a migliorare i processi e le linee produttive.

Requisiti

L'agevolazione riguarda esclusivamente realtà produttive già costituite e attive al momento in cui si sono verificati i terremoti e le cui sedi sono state dichiarate inagibili a causa degli eventi sismici.

Domande

Le domande possono essere presentate dal 14/06/2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)