I bandi pubblicati nella presente pagina (i quali sono meno della metà di quelli presenti in ambito europeo e nazionale) non sono da considerare esaustivi o sufficienti al fine di adottare decisioni, né possono altresì essere sostitutive della consulenza professionale


FONCOOPER: FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE COOPERATIVE

Bando esclusivo per l'Emilia Romagna volto al sostegno degli investimenti mediante finanziamenti agevolati dal fondo di rotazione Foncooper.


Beneficiari

Sono ammesse al finanziamento tutte le società cooperative, escluse quelle di abitazione, e i consorzi in forma cooperativa.

Le società devono inoltre risultare in possesso dei requisiti mutualistici secondo l'art. 2514.


Agevolazione

Finanziamento agevolato fino ad € 2.000.000,00 su un limite del 70% sull'ammontare totale delle spese ammissibili.

Inoltre, le imprese dovranno partecipare alla copertura degli investimenti in misura non inferiore al 25% dell'importo totale.

Domande

A sportello.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

FINANZIAMENTO A SOSTEGNO DEL SETTORE VITIVINICOLO

Bando esclusivo per l'Emilia Romagna volto al sostegno di interventi sia materiali che immateriali su impianti enologici funzionali al miglioramento del rendimento globale delle imprese.


Beneficiari

Imprese impegnate in attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti vitivinicoli il cui obiettivo è quello di aumentare il valore delle produzioni, favorire l'innovazione, migliorare i risparmi e l’efficienza energetica e valorizzare le produzioni di qualità.


Agevolazione

Contributo a fondo perduto su investimenti fino a 800.000 €. Le percentuali del contributo saranno proporzionate alla natura dell'impresa:

     - 40% per le microimprese;

     - 20% per le PMI le piccole e medie imprese;

     - 20% per le imprese intermedie con meno di 750 dipendenti;

     - 19% per le grandi imprese.


Domande

Fino al 15/11/2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

FINANZIAMENTO A SOSTEGNO DELLE COOPERATIVE

Beneficiari

Società cooperative regolarmente costituite.

Sono ammesse all'agevolazione sia cooperative a mutualità prevalente che non. 

Sono escluse le cooperative di abitazione.

Agevolazione

La Regione Emilia Romagna sostiene gli investimenti delle imprese cooperative mediante finanziamenti agevolati offerti al sistema cooperativo a valere sul fondo di rotazione Foncooper.

L'ammontare del finanziamento non può essere superiore al 70% della spesa ammissibile con importo massimo pari a 2 milioni di euro.

Progetti ammissibili

Progetti finalizzati all'aumento della produttività e dell’occupazione, alla valorizzazione dei prodotti, alla ristrutturazione e riconversione degli impianti, alla realizzazione e all’acquisto di impianti nel settore della produzione, della distribuzione, del turismo e dei servizi.

Finalità ammissibili

Installazione di un nuovo stabilimento, ampliamento di uno stabilimento esistente, diversificazione della produzione mediante prodotti nuovi aggiuntivi, trasformazione radicale del processo produttivo.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

FONDO STARTER PER START-UP

Beneficiari

Nuove imprese e quelle con un massimo di 5 anni di attività. L'agevolazione è rivolta sia alle imprese individuali sia alle società.

Progetti ammissibili

Il fondo è rivolto ad aziende operanti nei settori produttivi della strategia di specializzazione intelligente, per progetti di innovazione produttiva e di sviluppo organizzativo, per introdurre l'utilizzo di strumenti ICT, per ristrutturazioni e acquisto di macchinari, attrezzature e licenze.

Interventi ammessi

Interventi su immobili strumentali, acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi, acquisizione di brevetti, licenze, marchi, spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali, consulenze tecniche, personale adibito al progetto, materiale, magazzino e locazione dei locali dove viene svolta l'attività.

Agevolazione

Finanziamento a tasso agevolato di importi da un minimo di € 20.000 a un massimo di € 300.000, restituibili con un piano di ammortamento compreso tra 36 e 96 mesi. E' finanziabile il 100% del progetto di investimento.

Domande

Le domande possono essere presentate dal 29 marzo all'11 maggio 2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)